Castelfidardo: 'Ai care', servizio gratuito per anziani con scompenso cardiaco

1' di lettura 11/07/2017 - Il Comune ha attivato un nuovo servizio gratuito a favore di persone anziane sofferenti di scompenso cardiaco. Il progetto viene avviato in modo sperimentale nei mesi estivi di luglio e agosto, quando lo stress derivante dalle alte temperature acuisce patologie e condizioni già delicate.

Grazie alla collaborazione con Inrca di Ancona e Cooss Marche, "Ai Care" consente di monitorare una fascia particolarmente fragile della popolazione. Il progetto prevede infatti una visita settimanale al domicilio del soggetto a rischio da parte di un infermiere professionale che eseguirà un elettrocardiogramma e la rilevazione dei parametri vitali: frequenza cardiaca, pressione arteriosa e saturazione, peso corporeo.

Gli esiti verranno inoltrati per via telematica ad un’equipe medica dell'Istituto di Ricovero e Cura a carattere scientifico di Ancona (INRCA) che referterà il tracciato consegnandolo all'infermiere e da questi messo a disposizione del paziente. Ogni soggetto viene inoltre dotato anche di una bilancia pesa-persone, di uno sfigmomanometro (apparecchio per la pressione) e di un pulsossimetro (per misurare l'ossigenazione). Per informazioni, contattare i servizi sociali comunali al numero: 071-7829365 - 0717829332








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2017 alle 16:27 sul giornale del 12 luglio 2017 - 397 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, servizi agli anziani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK9I





logoEV