Lega del Filo D'Oro: al via le iscrizioni per diventare volontario del servizio civile della Lega del Filo D'oro

14/06/2017 - Diverse le opportunità per vivere una esperienza di volontariato e conoscere ed operare in una importante organizzazione italiana del Terzo Settore. In sette regioni italiane la Lega del Filo d’Oro cerca 42 volontari per sostenere sei diversi progetti.

Nelle Marche, presso il Centro Residenziale e Servizio Territoriale di Osimo i volontari potranno partecipare al bando per “Insieme per l’autodeterminazione e l’indipendenza” e “Aiutami a scoprire il mondo”, due distinti progetti a sostegno delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

Mercoledì 14 giugno 2017 — Sono aperte le iscrizioni per svolgere il Servizio Civile Nazionale alla Lega del Filo d’Oro, l'Associazione che da oltre 50 anni è il punto di riferimento nell’assistenza, educazione, riabilitazione e reinserimento nella famiglia e nella società di bambini, giovani e adulti sordociechi e pluriminorati psicosensoriali.

Nelle Marche, partecipando al bando per due distinti progetti della Lega del Filo d’Oro, “Insieme per l’autodeterminazione e l’indipendenza “Aiutami a scoprire il mondo”, si potranno affiancare come volontari gli operatori del Centro Residenziale e del Servizio Territoriale di Osimo, supportando le attività educative, occupazionali, socio-ricreative, culturali e di gestione della vita quotidiana, rivolte alle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

"Un'opportunità messa a disposizione dei giovani di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico - ha sottolineato Rossano Bartoli, Segretario Generale della Lega del Filo d'Oro - un'esperienza dalla forte valenza educativa e formativa, un'importante occasione di crescita personale”.

Questo è quanto l'Associazione cerca di offrire con il Servizio Civile Nazionale. In cambio la possibilità di essere attivi 30 ore settimanali per 12 mesi, ricevere un assegno mensile di 433,80 euro e vedersi riconosciuta un’esperienza come tirocinio e come credito formativo universitario.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2017 alle 16:59 sul giornale del 15 giugno 2017 - 624 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, solidarietà, osimo, lega del filo d'oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKk9