Ciclismo: presentata la 5° tappa del Giro d'Italia U23

15/05/2017 - C’è grande fermento ad Osimo per la presentazione della 5° tappa del Giro d’Italia Under 23 in programma lunedì 15 Maggio, alle ore 17:30, presso il palazzo Campana. Nella giornata di riposo della carovana impegnata nell’edizione numero cento del Giro, i più importanti protagonisti della corsa saranno presenti nella città senzatesta per il vernissage di presentazione in cui verrà ricordato il compianto Michele Scarponi.

Le strade che il prossimo 13 giugno saranno percorse dalle più forti formazioni della categoria under 23, sono state per tanti anni il campo di allenamento dell’aquila di Filottrano. Dopo i saluti del sindaco di Osimo Simone Pugnaloni e di Giorgio Antonelli, presidente del Club Ciclistico Campocavallo, che quest’anno celebra i 50 anni di attività, la storica firma del mondo delle due ruote Marco Pastonesi, per tanti anni alla Gazzetta dello Sport, introdurrà il dibattito con gli ospiti: il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, il commissario tecnico della nazionale Davide Cassani, quello dell’Under 23 Marino Amadori ed Ivan Basso, vincitore del Giro d’Italia nel 2006 e 2010.

La 40esima edizione del Giro U23 si disputerà in otto tappe in sette giorni, con prima frazione a Imola e ultima con arrivo in salita a Campo Imperatore. Saranno coinvolte tre regioni: EmiliaRomagna, Marche e Abruzzo. In totale i corridori percorreranno 956 km. “Il ritorno del Giro dedicato agli Under 23 - ha ricordato il presidente Di Rocco durante la presentazione dello scorso marzo al salone d’onore del Coni - è un motivo d’orgoglio, oltre che un segnale concreto che il territorio crede e vuole investire nel nostro sport, in questa categoria che è l’anticamera del professionismo.

Il Giro sarà una vetrina per tanti talenti in erba e ci aiuterà a far crescere i nostri giovani”. La tappa osimana, che verrà svelata nei dettagli proprio dal presidente del Club Ciclistico Campocavallo, per l’occasione presidente del comitato di tappa, e dal direttore della corsa Raffaele Babini, sarà quanto mai decisiva per la classifica finale in attesa delle ultime due tappe in salita in terra d’Abruzzo. La 5° tappa del 13 giugno è in realtà suddivisa in due semitappe: al mattino la SenigalliaOsimo e al pomeriggio la cronometro individuale di Campocavallo. Finalmente Osimo a distanza di molti anni torna ad ospitare una importante manifestazione ciclistica. I

tanto il Club Ciclistico sta lavorando anche all’allestimento del Gran Premio Adalberto Gabrielloni, la gara per juniores in programma il 28 maggio, dove sicuramente sarà protagonista il Team Ciclistico Campocavallo che ha iniziato nel migliore dei modi la stagione mettendo a segno ben 4 vittorie e numerosi piazzamenti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2017 alle 17:21 sul giornale del 16 maggio 2017 - 1017 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJmR





logoEV