Castelfidardo: da martedì 16 a domenica 21 maggio al via Castello Youngs' Festival a Sant'Agostino.

15/05/2017 - Seconda edizione di Castello Youngs’ festival, la settimana di eventi organizzata dai giovani della parrocchia di Sant’Agostino per coinvolgere coetanei (e non) in attività espressamente concepite per una partecipazione popolare e trasversale.

Il filone della socialità si sposa ad una valenza benefica: il ricavato delle offerte verrà infatti reinvestito nelle medesime finalità parrocchiali. Si parte martedì all’insegna dello sport e del divertimento con il derby sotto rete tra Asd Pallavolo Fidardense e Volley Castelfidardo (ore 19,00 centro Padre Severino con stand gastronomici disponibili; palestra Crocette in caso di maltempo); mercoledì è invece la serata del basket (ore 21.00 Centro Padre Severino, palasport in caso di pioggia) con la sfida Nuove Promesse - Vecchie Glorie allietata dall’intermezzo musicale a cura della ASD Little Company.

Giovedì si gioca a calcio allo stadio di via Leoncavallo (dalle 20.00), quadrangolare con i giovanissimi di Recanatese, Villa Musone, Osimana e Castelfidardo. Non solo sport, perché Castello Youngs’ festival propone anche un itinerario che arricchisce gli occhi e la mente.

La sfilata in programma venerdì alle 21 (Centro padre Severino, auditorium in caso di pioggia) inizierà infatti con la testimonianza di Marina Midei, autrice del libro "La via del Sole". L’incontro moderato da Cristina Giacomucci farà conoscere un’autrice “un po’ donna, un po’ moglie, un po’ insegnante, un po’ scrittrice, 100% madre".

A seguire sfileranno delle giovani che indosseranno abiti e accessori gentilmente concessi dai negozi Euforia, C'este la vie e Peter Pan e a fare da sfondo, una mostra fotografica proprio sul tema del sole.

Sabato, la serata danzante con l’animazione di Little Company, Salsa Loca e dalle 22 in poi dj Pierfrancesco Marchesini e stand gastronomico. Chiusura con una chicca in programma domenica al Parco del Monumento alle 17.30: “Lasciami volare”, ospite “papà” Giampietro dell’associazione “Ema Pesciolino Rosso” che racconterà la sua testimonianza di vita sul rapporto tra genitori e figli mettendo la sua dolorosa esperienza al servizio degli altri per incentivare un dialogo tra generazioni aperto e costruttivo







Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2017 alle 18:02 sul giornale del 16 maggio 2017 - 2028 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJm3





logoEV