Lega del Filo D'Oro: rappresentanti della Trevalli in visita ai cantieri del nuovo centro nazionale

15/04/2017 - I rappresentanti dell’azienda agro-alimentare Trevalli Cooperlat, partner della Lega del Filo d’Oro, hanno visitato il cantiere del nuovo Centro Nazionale di Osimo (AN), per vedere da vicino lo stato di avanzamento dei lavori. Nella mattinata di oggi, 14 aprile 2017, alcuni rappresentanti dell’azienda agro-alimentare Trevalli Cooperlat hanno fatto visita al cantiere del nuovo Centro Nazionale della Lega del Filo d’Oro ad Osimo (AN).

Rossano Bartoli, Segretario Generale della Lega del Filo d’Oro, ha accolto nella nuova struttura il Presidente di Trevalli Paolo Fabiani, il Direttore Amministrativo e Finanziario Marco Mazzarini e il Responsabile Marketing Andrea Alfieri, mostrando loro lo stato di avanzamento dei lavori del Centro.

Tra le prime aziende del settore lattiero-caseario, la Trevalli Cooperlat ha scelto di sostenere la Lega del Filo d’Oro con un percorso triennale dal nome “Alimentiamo la vita insieme”, per mettere in luce l’importanza di una corretta alimentazione per le persone sordocieche.

Questo secondo anno di partnership è dedicato al senso del “gusto” che, per le persone sordocieche, in misura maggiore rispetto agli altri, è sinonimo di scoperta del mondo ed espressione di sé. Saper riconoscere ciò che si mangia, poter decidere di preferire un sapore piuttosto che un altro sono conquiste per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali che permettono loro di affermarsi.

“Sono rimasto favorevolmente colpito dalla grandezza della nuova sede della Lega del Filo d’Oro e soprattutto dalle tecnologie innovative utilizzate, nonché dalla cura ed attenzione ai dettagli nella scelta di tutto quello che è utile e funzionale per gli ospiti – ha dichiarato Paolo Fabiani, Presidente di Trevalli Cooperlat – È entusiasmante poter vedere l’evoluzione dei lavori e pensare che a breve verrà realizzato – proprio nella nostra regione – il più grande e prestigioso centro che si occupa di assistenza, educazione, riabilitazione e reinserimento di persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali”.

Il programma triennale di Trevalli Cooperlat per Lega del Filo d’Oro ha contribuito nel 2016 alla realizzazione dell’aula di logopedia del nuovo Centro Nazionale dell’Associazione, in costruzione ad Osimo (AN). Il progetto “Alimentiamo la vita insieme” garantisce il supporto economico e la sensibilizzazione dei pubblici aziendali e del grande pubblico attraverso la personalizzazione delle etichette di due prodotti – latte fresco e panna Hoplà – la veicolazione dei messaggi della “Lega” e il sito internet dedicato: www.alimentiamolavita.it.

“La visita di oggi conferma e rafforza il rapporto tra la Trevalli Cooperlat e la Lega del Filo d’Oro. – ha dichiarato Rossano Bartoli, Segretario Generale della Lega del Filo d’Oro – Voglio ringraziare ancora una volta il Presidente Paolo Fabiani per l’impegno e la dedizione con la quale la sua azienda sta portando avanti questo progetto triennale di grande importanza per la nostra Associazione e per la vita delle persone sordocieche.

È anche grazie al supporto di realtà come la Trevalli Cooperlat che il nuovo Centro Nazionale sta per essere ultimato”. La nuova sede Nazionale della Lega del Filo d’Oro riunirà in un unico polo di alta specializzazione tutti i servizi esistenti dislocati oggi in 15 edifici diversi.

Il beneficio maggiore di questo progetto sarà un importante incremento dei posti disponibili presso il Centro di Riabilitazione, da 56 a 80 per quelli a tempo pieno e da 15 a 20 per l’accoglienza diurna, con la conseguente riduzione delle lunghe liste di attesa, oltre alla possibilità di usufruire di ambienti appositamente progettati per rispondere alle esigenze specifiche degli utenti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2017 alle 08:26 sul giornale del 18 aprile 2017 - 781 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, solidarietà, osimo, lega del filo d'oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIvW