Castelfidardo: le musiche di Piazzolla per "I Concerti del Consiglio"

1' di lettura 21/02/2017 - Tornano domenica 26 febbraio “I Concerti del Consiglio” proposti dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la civica scuola di musica “P.Soprani”. Appuntamento alle 12.15 presso l`Auditorium Binci di via Mordini (ingresso dai Giardini Mordini) con le “musiche di Astor Piazzolla” nella proposta di un trio di spessore: Emiliano Giaccaglia al pianoforte, Marco Agostinelli ai fiati, Claudio Mangialardi al contrabbasso.

Il concerto propone un percorso sui brani più celebri fino a quelli più inediti del poeta del bandoneòn del Novecento: musicista dalle molteplici sfaccettature, che ha saputo portare nel tango le influenze delle nuove musiche, creando un genere che tiene insieme colto, popolare e sperimentale in una musica mai cerebrale, che nasce dal gesto, dal ritmo e dal Suono stesso.

Un repertorio che ripercorre le atmosfere e il pathos del tango, con i suoi accenti violenti e il malinconico lirismo portegno, passando attraverso la storia nei bordelli, nei caffè, nei night club, nelle sale da concerto, fino alle moderne esperienze elettroniche.

Il melos dei fiati di Marco Agostinelli, unito al motore armonico e polifonico del pianoforte di Emiliano Giaccaglia, delineano questo percorso nella poetica di Piazzola, tra immagine, emozione, movimento e gesto. Il contrabbasso del senigalliese Claudio Mangialardo arricchisce il trio con il sostegno ritmico e con il colore tipico dello strumento che Piazzolla usava sempre nelle sue formazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2017 alle 17:36 sul giornale del 22 febbraio 2017 - 234 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGFD





logoEV