M5S:" il dolore e il silenzio"

1' di lettura 26/01/2017 - Avevamo sperato fino all’ultimo che Samuel Di Michelangelo potesse riabbracciare i suoi genitori. Pur nella costernazione di fronte alla tragedia dell’Hotel Rigopiano e al dolore per le sue vittime, come osimani avevamo egoisticamente gioito quando in un primo momento sembrava che al salvataggio di Samuel avesse fatto seguito anche quello dei suoi genitori: sembrava che tutta la famiglia potesse tornare sana e salva a Osimo.

Invece purtroppo, ad una settimana dalla tragedia, abbiamo avuto la conferma che Marina e Domenico non ce l’hanno fatta. Il Movimento 5 Stelle di Osimo esprime la propria vicinanza commossa e sincera alle famiglie Di Michelangelo e Serraiocco e a tutte quelle delle vittime del Rigopiano, così come alle famiglie delle altre vittime causate dal maltempo di questo drammatico gennaio 2017.

E' a loro che vanno i nostri pensieri e il nostro silenzio pieno di dolore e cordoglio. Alle migliaia di uomini e donne che da giorni lavorano senza sosta per salvare vite umane e per portare soccorso alle tante famiglie ancora isolate, ai Vigili del Fuoco, agli operatori delle altre forze militari e civili, al Soccorso Alpino, alla Croce Rossa, ai volontari e al personale della Protezione Civile, ai cittadini, ai medici, agli infermieri, e a tutti gli operatori che hanno lavorato infaticabilmente e con grande generosità, va la nostra gratitudine, il nostro incoraggiamento e la nostra ammirazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2017 alle 15:59 sul giornale del 27 gennaio 2017 - 903 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Movimento 5 Stelle, Movimento 5 Stelle Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFO0