Terremoto: scuola chiuse a Osimo, Loreto, Sirolo, Numana. Castelfidardo in controtendenza

Sisma 6 dicembre 2011 1' di lettura 18/01/2017 - Castelfidardo eccezione, anche se non isolata, nella Valmusone e nei comuni della Riviera per quanto riguarda le scuole, che saranno regolarmente aperte giovedì 19 gennaio. Così ha deciso il sindaco Ascani diversamente da quanto operato dagli omologhi di Osimo e Loreto, ma anche di Sirolo e Numana.

In questi comuni gli istituti educativi chiuderanno per una giornata dopo lo sciame sismico di mercoledì mattina allo scopo di consentire ulteriori verifiche sugli edifici. Con un comunicato pubblicato sul sito isituzionale, Ascani ha chiarito i motivi della scelta ricordando che i " tecnici hanno confermato il perfetto stato delle strutture in quanto non si sono ravvisati né danni strutturali né crepature di intonaco" Scelte quindi non univoche fra i primi cittadini dell'area sud.






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2017 alle 20:13 sul giornale del 19 gennaio 2017 - 1081 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, visso, san ginesio, sarnano, vivere osimo, ussita, Cessapalombo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFzS





logoEV