Cade in casa, rimane a terra per più di 24 ore. 68enne trasportata all 'ospedale

1' di lettura 14/01/2017 - Nella mattina di venerdì, attorno alle 11.30 circa i Vigili del Fuoco assieme alla Croce Rossa di Osimo sono intervenuti per soccorrere una 68enne che era caduta a terra in casa e che non riusciva a rialzarsi per chiedere aiuto.

C.F., le iniziali della donna, abita sola in una palazzina di via Cristoforo Colombo. E' caduta nella sua camera da letto non riuscendo più a rialzarsi. Invano ha chiesto aiuto, ma abitando sola nessuno ha sentito le sue richieste. La vicina di casa, insospettita dal fatto che la donna non rispondesse né al telefono né al campanello di casa da oltre24 ore, ha dato l'allarme.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino che hanno trovato la signora a terra dolorante per la caduta, ma comunque lucida. Sul poto è poi arrivata l'automedica dell'Ospedale di Osimo e i volontari della Croce Rossa che hanno trasportato la 68enne al pronto soccorso del Ss,Benvenuto Rocco dove le sono state riscontrate contusioni e dolori ad una gamba ed una spalla.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2017 alle 08:28 sul giornale del 16 gennaio 2017 - 2661 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFqM