Lutto in città per l'improvvisa scomparsa di Nicoletta Rinaldi

1' di lettura 31/12/2016 - Tragedia improvvisa e inattesa in città per la morte di Nicoletta Rinaldi, 58 anni, vedova del medico Giorgio Fanesi, morto prematuramente a soli 46 anni nel 2004. A stroncarla sarebbe stata una grave infiammazione polmonare che l'avrebbe colpita attorno a Natale e che avrebbe afflitto un fisico già debilitato. I funerali si svolgeranno sabato alle 14,45 a partire dalla casa del Commiato di San Biagio e poi a San Marco. Da ultimo la salma verrà cremata.






Questo è un articolo pubblicato il 31-12-2016 alle 12:12 sul giornale del 02 gennaio 2017 - 5106 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aE7Y


Costernato dalla notizia porgo le mie più sentite condoglianze al figlio. Spero che la grandissima eredità di umanità lasciata dai suoi genitori lo aiuti a superare la grandissima perdita.




logoEV