Ancora a segno gli atleti dell scherma nel Torneo di domenica 18 al Palaindoor : argento per l'osimana Vaccarini

1' di lettura 22/12/2016 - Fine settimana di scherma al Palaindoor di Ancona dove si sono ritrovati oltre 900 atleti under 14 provenienti da tutta l'Italia per la prima prova nazionale di fioretto. Le Marche escono da questo torneo con buoni risultati complessivi ma senza grandi acuti se si eccettuano il bronzo dell'anconetano Adoul e, soprattutto, l'argento dell'osimana Vaccarini.

La nostra portacolori della cat. Ragazze dopo una prova perfetta sin dai gironi arriva eliminando un'avversaria dopo l'altra alla finalissima dove, anche complice uno stiramento rimediato in semifinale, è costretta a cedere le armi alla livornese Biasco.

Buona anche la gara degli altri osimani, Giacomo Magnanini, Allievi), Ludovica Grisanti e Sveva Paroncini, Allieve, Valentina Lucchesi e Rebecca Benigni, Bambine, che superano quasi tutti almeno il primo turno delle eliminazioni dirette e si guadagnano buoni progressi nel ranking di specialità






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2016 alle 08:17 sul giornale del 23 dicembre 2016 - 503 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, scherma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aET5