Castelfidardo: bandiera verde Eco-schools all’I.C. Soprani

2' di lettura 21/12/2016 - Da Castelfidardo a Copenaghen: lo stesso impegno, la medesima finalità e cerimonia che si svolge simultaneamente in più città per sottolineare il percorso compiuto dalle scuole nei territori di riferimento. Il professor Camillo Nardini, commissione Eco Schools per le Marche, ha consegnato ufficialmente all’I.C. Soprani la “Bandiera verde”, riconoscimento internazionale che ne certifica la sostenibilità ambientale.

“Eco-schools non è un progetto ma un programma educativo europeo per la diffusione delle buone pratiche tra i giovani, le famiglie, le comunità locali – ha sottolineato Nardini -. L’assegnazione non è un solo un momento solenne, ma il risultato di un anno di lavoro, durante il quale gli studenti sono stati incoraggiati a seguire comportamenti corretti nelle piccole e nelle grandi cose che li circondano.

Attenzione e rispetto del prossimo come della natura, sono alla base di una civile convivenza e di una condizione di pace”. Attraverso l'implementazione di sette passi utili alla riduzione dell'impatto ambientale, Eco-Schools sviluppa il senso di responsabilità e di appartenenza, stimolando una sorta di rivoluzione culturale di cui i giovani sono il motore.

Il corposo e autorevole parterre di autorità presenti in Auditorium San Francesco, dimostra l’interesse e la trasversalità di un percorso che investe tutto e tutti nei rispettivi ruoli: gli assessori Romina Calvani e Ilenia Pelati in rappresentanza del Comune, il parroco Don Bruno Bottaluscio, il maresciallo dei Carabinieri Enrico Grossi, il comandante della Polizia Locale Franco Gerboni, il presidente della Fondazione Ferretti Eugenio Paoloni, Francesco Magi per l’Anc Castelfidardo, la dirigente scolastica Vincenza D’Angelo e Marco Panigoni presidente del Lions Club Castelfidardo, Riviera del Conero, in collaborazione con il quale l’I.C. Soprani ha inaugurato la mostra sulla pace esponendo i disegni realizzati dagli studenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2016 alle 17:50 sul giornale del 22 dicembre 2016 - 416 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aESV