Castelfidardo : attivato il contributo per le aziende della fisarmonica

1' di lettura 20/12/2016 - La Regione Marche e la Camera di Commercio di Ancona, nell’ambito delle finalità previste dalla Legge Regionale n. 22 del 30 settembre 2016, “Interventi di sostegno e di valorizzazione della cultura musicale, della tradizione e della produzione della fisarmonica”.

Si propongono di incentivare la formazione di figure professionali altamente specializzate che, immesse nei cicli di produzione, assicurino la tradizione dell’antico mestiere di costruttore di fisarmoniche, mantenendo elevato, anche con il ricorso alle nuove tecnologie, il livello di qualità dei prodotti finali.

A tal fine l`avviso pubblico in calce pubblicato disciplina i criteri e le modalità per la concessione di contributi alle piccole e medie imprese della regione Marche operanti nel settore della produzione della fisarmonica e accessori, a parziale copertura degli oneri sostenuti a titolo di indennità di partecipazione, derivanti dallo svolgimento presso le stesse di tirocini semestrali.

I soggetti di cui all’art. 3 c.1 dell`avviso pubblico che abbiano attivato tirocini formativi aventi le caratteristiche indicate nell’art. 4 e intendano accedere al contributo devono, pena l’esclusione dal beneficio, presentare apposita domanda di ammissione entro e non oltre il 15 febbraio 2017.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2016 alle 10:46 sul giornale del 21 dicembre 2016 - 523 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEPw