Basket (Serie D): per Futura buona anche la seconda contro Aquarius Pesaro, (67-50)

1' di lettura 17/10/2016 - Buona anche la seconda, punteggio pieno dopo due giornate. I diciassette punti finali non devono ingannare visto che la partita è stata molto combattuta. Rientrano Ausili e Vignoni, ancora assente invece Riccardo Graciotti. Osimo nel primo periodo scava un solco che i ragazzi pesaresi, nonostante un gran sforzo, non riescono più a colmare. Il primo quarto infatti è tutto di marca osimana, in campo con Vignoni, Poggiaspalla, Monticelli, Graciotti Y, e Ausili, la squadra fa divertire il numeroso pubblico presente.

Spaziature praticamente perfette, 6/7 da tre punti, difesa arcigna, 9 assist producono prima il 10-0 e poi il 27 -12 finale.

Tutti in piedi ad applaudire. Nel secondo e terzo quarto l'attacco produce meno, calano le favolose percentuali dal tiro da tre punti e si nota la stanchezza tipica di inizio campionato; l'Aquarius cerca di riavvicinarsi e arriva fino al -4 ma l'assalto viene rimandato al mittente da Ausili, Graciotti e Monticelli.

Per Elia è la seconda prova consecutiva da “top” player, 19 punti segnati e un'innata facilità nel prendere in mano la squadra nei momenti più difficili; sugli scudi anche Yari che delizia il pubblico con un paio di giocate da vero fuoriclasse.

Prossima partita sabato 22 ottobre ore 21.15 sul campo del Marotta Basket reduce dalla convincente vittoria in trasferta sul campo della Virtus 88 Jesi.

Parziali: (27-12;37-26;50-40;67-50)

OSIMO: Silvestrelli ne, Carletti 1, Ausili 12, Vignoni 6, Quondamatteo 9, Giampieri, Monticelli 19, Belli 5, Graciotti Y. 9, Poggiaspalla 6, Franchini.

Monticelli 19, Belli 5, Graciotti Y. 9, Poggiaspalla 6, Franchini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2016 alle 11:38 sul giornale del 18 ottobre 2016 - 1185 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, osimo, futura basket osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCoF





logoEV