Volley B2M: la Nef Osimo si impone d'autorità (3-0) contro Isernia

2' di lettura 17/11/2015 - Con un prestazione ai limiti della perfezione la La Nef Osimo, anche contro Isernia, ha fatto valere la legge del Palabellini bissando il successo all'esordio. Per la Svelto, incappata senza dubbio in una giornata negativa, c'è stato poco da fare contro una Libertas sempre pericolosa in battuta ed in vena di pochissimi regali, con tutti gli attaccanti in palla orchestrati dall'ottimo Gagliardi.

Prestazione per tutti oltre il 7 in pagella in casa Osimo, con i due mancini Romani e Molari in doppia cifra, ed un dato che dà la dimensione della vittoria di squadra: i 5 ace diretti messi a segno da Osimo portano la firma, ciascuno, di un giocatore diverso.

Soddisfatto coach Giangiacomi a fine gara: “I ragazzi hanno disputato un match eccellente, concedendo pochissimi regali agli avversari, lavorando bene fin dalla battuta e nella fase muro-difesa. Con la ricezione su buone percentuali il nostro palleggiatore ha potuto gestire bene la fase di cambio-palla mettendo in partita tutti gli attaccanti. Ora ci aspetta un trittico molto impegnativo con i 3 derby contro le marchigiane.

Domenica alle 17.00 saremo in casa della capolista Offagna, ancora imbattuta, poi sabato successivo ce la vedremo in casa contro Appignano e poi ancora domenica ad Offida, tutti dall'alto quoziente di difficoltà e densi di insidie anche sotto l'aspetto mentale, oltre che tecnico e tattico”.

Tra le note liete il rientro del capitano Ballarini. “Per noi è un giocatore importante – ha aggiunto Giangiacomi – e, con l'infortunio anche di Pirani, nel reparto schiacciatori abbiamo chiesto gli straordinari a Molari ed Ortolani. Ballarini sta bene, deve solo ritrovare confidenza nel colpo d'attacco ma migliora ad ogni allenamento e lo consideriamo ormai recuperato”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2015 alle 16:24 sul giornale del 18 novembre 2015 - 406 letture

In questo articolo si parla di sport, Nef Libertas Osimo volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqyf





logoEV