Castelfidardo: ucraina 55enne, sfrattata, si barrica in comune. I vigili la fanno desistere

Castelfidardo - Palazzo Comunale 1' di lettura 21/10/2015 - Ucraina di 55 anni, residente in città, morosa e con sfratto esecutivo già erogato da ufficiale giudiziario e carabinieri, si è barricata in comune davanti all'uscio del sindaco fino a quando la municipale nella mattinata di mercoledì non la fanno desistere. La donna pretendeva le fossero riallacciate le utenze, visto che, nonostante la legge abbia fatto il suo corso, ha ancora libero accesso all'appartamento.






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2015 alle 16:53 sul giornale del 22 ottobre 2015 - 381 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, castelfidardo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apup