Liste Civiche: 'già segnata la sorte del cinema Concerto. Su Astea meglio rinviare le decisioni al 2016'

2' di lettura 18/10/2015 - L’ex cinema Concerto avrà questo futuro. L’intero immobile verrà acquistato dai frati a euro 450.000,00 e ci verrà sistemata la biblioteca francescana. Al Comune verrà lasciato a disposizione in alcune giornate l’auditorium che verrà realizzato per spettacoli, convegni, proiezioni.

L’immobile verrà elevato di un piano e vi verrà realizzato l’ostello. Questo è l'accordo già assunto da Pugnaloni, Ceriscioli e la comunità dei frati. La procedura sta andando avanti. Le dichiarazioni e controdichiarazioni di Pugnaloni sono un tentativo per calmare la sinistra radicale e coloro che vogliono il cinema.

Sul fronte Astea s.p.a. E’ evidente che le promesse fatte da Pugnaloni e soci sono carta straccia. Tutto il piano che sta architettando il Comune di Osimo per mettere uomini di partito ha respiro corto. Si doveva aspettare 60 giorni per la sostituzione dei forzati dimissionari, perché tutti sanno che nell’imminenza di situazioni che possono far cambiare l’indirizzo amministrativo di un comune non si dovrebbero assumere decisioni straordinarie che pregiudicano la possibilità di scelte future diverse.

Detto questo noi faremo poche essenziali cose per l’Astea s.p.a.:

1) zero indennità;

2) ruolo strategico nell’amministrazione a Iren;

3) dignità di rappresentanza a tutti i soci comuni:

4) definizione del servizio idrico integrato;

5) razionalizzazione delle spese per dirigenti e funzionari;

6) partecipazione effettiva alle gare (tutte) dei servizi, non patti con cooperative varie che hanno portato alle perdite di servizi come è avvenuto finora, per una scelta talmente perdente che deve avere i suoi responsabili (13 dipendenti passeranno da Astea a privato);

7) realizzazione dei servizi necessari in tutti i comuni. Il nostro invito a tutti i comuni e al socio privato di rinviare a gennaio 2016 il pacchetto delle decisioni più importanti, perché a quella data la situazione del Comune di Osimo sarà comunque più chiara.


da Dino Latini -Liste Civiche 
      Il Coordinamento:
      Simonetta Antonelli 
      Donatella Baleani
      Roberto Biondini
      





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2015 alle 16:55 sul giornale del 19 ottobre 2015 - 351 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aplB





logoEV