Feste di San Giuseppe: le funzioni tenute dal Cardinale Menichelli. Ecco il programma completo

2' di lettura 16/09/2015 - Ricco il programma del week end festività patronali che inizierà già questa sera (mercoledì 16) alle ore 21 al Chiostro di San Francesco con lo spettacolo teatrale “Per Obbedienza. Dell’incanto di Frate Giuseppe” con Fabrizio Pugliese.

Si proseguirà domani (giovedì 17) con l’avvio della tradizionale Fiera di San Giuseppe, che ogni anno richiama in città tante presenze, poi, alle ore 19 sarà il momento della tradizionale processione che si snoda per le vie del centro e la Benedizione della Città che vedrà la presenza di Sua Em. Cardinale Edoardo Menichelli.

Seguirà il tradizionale arrivo della fiaccola della fede proveniente da Assisi, mentre alle ore 21 si terrà l’attesa cerimonia di consegna delle Civiche Benemerenze che già dall’anno scorso vede come location l’Atrio del Palazzo Comunale. A chiudere gli eventi della giornata sarà la Fisorchestra Marchigiana che si esibirà in Piazza del Comune alle ore 22.

Il 18 si entrerà nel vivo delle celebrazioni con la Solenne Concelebrazione presieduta da Sua Em. Cardinale Menichelli alle ore 11,30 nella Basilica di san Giuseppe da Copertino. Nel pomeriggio alle ore 14 si prosegue con la Gara Ciclistica Nazionale “28° edizione del trofeo Rigoberto Lamonica” che quest’anno vedrà una presenza più nutrita del solito di atleti con oltre 200 ciclisti iscritti e la partecipazione del campione moldavo del dilettantismo.

Alle 18 in Piazza del Comune si terrà la premiazione degli atleti che hanno preso parte alla gara ciclistica. La serata proseguirà con la straordinaria presenza dell’artista Paolo Belli e della sua Big Band, cantautore e presentatore televisivo, noto per la sua partecipazione alla trasmissione televisiva “Ballando Sotto Le Stelle” e si concluderà con il tradizionale spettacolo pirotecnico della mezzanotte.

Novità di quest’anno il “Festival dei Sapori” in via Lionetta e in via Saffi, organizzato da Eventi3000 in collaborazione con il Comune di Osimo, che promuoverà artigianato locale ed enogastronomia di tutte le regioni d’Italia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2015 alle 16:17 sul giornale del 17 settembre 2015 - 705 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aobN





logoEV