Pugnaloni su assunzione Vitali alla Parko: 'noi concorsi trasparenti dal 1° giorno'

1' di lettura 26/08/2015 - Le polemiche nate dall'assunzione di Emanuele Vitali, già amministratore unico di Astea Servizi e ora dipendente a tempo indeterminato come geometra esperto di viabilità alla Parko, non accennano a placarsi. Il sindaco Pugnaloni, dal suo profilo Face Book, parla di "concorsi veri e trasparenti, fatti sin dal 1° giorno, gli altri non so".

Intanto gli altri (il riferimento e anzittuto alle Liste Civiche) che in un comunicato parlano dello "stile di chi vuole cambiare Osimo, facendo entrare i propri sodali in posti di lavoro che non sono affatto necessari, tanto il costo viene affibbiato agli osimani".

Dal canto suo il portavoce del Club Forza Silvio Forza Italia, Paolo Mengoni pubblica via internet la graduatoria , mettendo in rilievo il percorso netto della valutazione di Vitali fra curriculum prova orale e scritta con punteggio che raggiunge 43 punti, il secondo, Stefano Duranti, essendo fermo a a 34,5 e il terzo, Daniele Cupidio, a 32.

M5S parla di "strane coincidenze", mentre è già partito l'esposto alla Procura dell'ex-Forza Italia Giovanni Strologo. Sua moglie, la consigliera Mariani (PPO) invoca "trasparenza e risposte celeri del sindaco". . La querelle è appena partita.






Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2015 alle 18:49 sul giornale del 27 agosto 2015 - 661 letture

In questo articolo si parla di osimo, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anvH





logoEV