Mariani (PPO): 'da fusione di Parko e Imos la moltiplicazione delle poltrone. Altro che risparmi!'

1' di lettura 19/08/2015 - Non c’è crisi che tenga per il poltronificio della politica osimana! L’Azienda Pugnaloni & Pd di Osimo ha pronte 6 nuove poltrone nelle due società che nasceranno dalla fusione di Parko e Imos. Le due società, Parko e Imos, per effetto contemporaneamente di una scissione e di una fusione, daranno vita a due nuove società:

- New Company la cui amministrazione sarà affidata ad un Amministratore Delegato - Osimo Servizi la cui amministrazione sarà affidata ad un Consiglio di Amministrazione composto da ben 5 membri, vale a dire un Presidente, un Vice Presidente, un Amministratore delegato ed altri due componenti.

Un processo di riorganizzazione aziendale le cui uniche certezze sono:

- Aumento delle Poltrone (da due a sei)

- aumento dei costi della politica

- mobilità del personale.

In barba alla recente normativa le cui parole d’ordine sono disboscare, ridurre e razionalizzare, il Sindaco Pugnaloni ed il Pd continuano indisturbati a produrre poltrone e società.. Le due società pubbliche si fondono, vengono incorporate, si scindono, cambiano nome ma per effetto di una strana alchimia rimangono sempre due società pubbliche. E.... la “magia” continua perché le poltrone da due passano a sei. Comode poltrone dove si accomoderanno i fedelissimi di Pugnaloni e del Pd. Non vi è dubbio sulle qualità manageriali del Sindaco e del Pd di Osimo!


da Maria Grazia Mariani 
      Capogruppo Gruppo Misto Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2015 alle 12:26 sul giornale del 20 agosto 2015 - 461 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anil





logoEV