Parte operazione decoro urbano in centro: tocca anche al Tiramisù

1' di lettura 14/07/2015 - In accordo col Comune di Osimo, Astea Spa nei prossimi giorni avvierà una sere di attività di riqualificazione e adeguamento delle postazioni di raccolta rifiuti in centro storico. Gli interventi saranno coordinati con la Polizia Municipale in modo da non inficiare la regolare viabilità nelle strade del centro e riguarderanno dei miglioramenti delle isola di raccolta rifiuti, alcuni dei quali già avviati a inizio 2015 e che si concluderanno entro fine luglio.

Verranno sostituiti i cassonetti e le schermature più rovinate e ormai fatiscenti e installati nuovi contenitori specifici per migliorare il decoro urbano in centro. Nel dettaglio saranno cambiati 18 contenitori per rifiuti negli angoli del centro adibiti a raccolta rifiuti di prossimità, 4 contenitori per la raccolta di farmaci scaduti, 16 cestini gettacarte piccoli e 6 gettacarte grandi.

Verranno inoltre installate 2 nuove colonnine per fumatori, 6 nuovi contenitori per deiezioni canine e relativi distributori di sacchetti e infine 10 nuove schermature metalliche per contenitori rifiuti con foto panoramiche di Osimo.

L’intervento, il primo del genere dopo l’avvio della raccolta di prossimità in centro nel 2011, avrà un costo di 10mila euro. In concomitanza con queste operazioni, sono state programmate anche due pulizie straordinarie richieste dal Comune di Osimo.

Venerdì prossimo (17 luglio) sarà svolta, in accordo con la società Park.O, la pulizia dell’impianto di risalita (Tiramisù) con gli operai in azione dalle 5,30 alle 8 per non intralciarne l’utilizzo. Nei giorni seguenti (data ancora da concordare) sarà poi svolta una pulizia straordinaria della fontana della Pupa a piazza Boccolino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2015 alle 11:44 sul giornale del 15 luglio 2015 - 776 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Astea spa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alU8





logoEV