Offagna: presentato il Buskers Festival previsto nel Borgo Medievale i prossimi 27 e 28 giugno

2' di lettura 15/06/2015 - La mattina di sabato 13 giugno, con avvio alle ore 11, ad Offagna, nel Parco della Rimembranza, si è svolta la presentazione della seconda edizione dello spettacolo “Offagna Buskers Festival” attraverso una conferenza stampa. Tale spettacolo si realizzerà nel corso del week-end di fine mese, da sabato 27 a domenica 28 giugno, attraverso una serie di “Musica ed arti in strada” dalle ore 17 alle ore 24.

La manifestazione, organizzata dall’ Associazione Culturale Zetesis - Associazione di volontariato per valorizzare e promuovere lo sviluppo turistico del territorio offagnese -, con la collaborazione della Pro loco e il patrocinio del Comune di Offagna, sarà ad ingresso gratuito.

Nello specifico “Offagna Buskers Festival” è un grande progetto per unire musica ed arte di strada. Nel week-end, già citato, Offagna sarà palcoscenico di musicisti, clown e giocolieri, per coinvolgere il pubblico presente nell’arte dell’esibizione in strada.

Nel corso della conferenza stampa, condotta da Maurizio Brucchi, hanno partecipato diverse persone, tra cui il sindaco di Offagna, Stefano Gatto, “l’ attivazione di spettacoli culturali è molto importante essendo il nostro un paese molto stimato e quindi ringrazio tutti gli organizzatori della manifestazione”.

Il vice-sindaco Filippo La Rosa, “il calendario turistico è molto corposo e tale Festival ci fa tanto piacere essendo una serie di spettacoli molto importante, l’obiettivo è di far giungere un elevato numero di persone ad Offagna, auguro un successo a questo Festival”, l’assessore Samuele Tommasi, “tale Festival andrà bene con la presenza di importanti artisti, auguriamo un buon evento”.

Il consigliere delegato alla Cultura Alessandro Desideri, “un evento molto importante a livello artistico e sarà fondamentale anche a livello culturale”, il presidente della Pro loco Salvatore Moffa, “la II edizione di tale Festival è un progetto per il bene di Offagna e per noi, come Pro loco, è una grande soddisfazione vederlo attivare e auguro un’ottima partecipazione”, il presidente dell’Associazione Culturale Zetesis Ezio Rosati, “un grazie al sindaco e alla Pro loco nell’attivare tale Festival”.

Il direttore artistico della Zetesis Paolo Lasca, “lo spazio musicale è molto allargato con partecipazione di diversi gruppi di artisti di strada”, e Francesca Stecconi dello Studio grafico Agenzia di Comunicazione Lampone Media, “visto da Ancona Offagna è un paese molto attivo per le numerose attività che vengono svolte”. Per la conoscenza di tale attività culturale si può andare al sito web www. offagnabuskersfestival.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2015 alle 10:40 sul giornale del 16 giugno 2015 - 536 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akIY