Vivere gli astri: Sole in Gemelli, vivere la leggerezza nonostante tutto

Stefania Gyan Salila Marinelli 5' di lettura 25/05/2015 - Si sta per concludere il mese di maggio e con esso uno dei periodi più pesanti dell'anno. Si sapeva che il 2015 sarebbe stato un anno particolare, di grande allineamento tra Mente e Cuore, ma forse la realtà sta superando la fantasia.

Allineare Mente e Cuore significa abbandonare maschere e difese e non temere il confronto con il mondo esterno. Ciò avviene quando abbiamo imparato ad aprire il Cuore per assorbire ciò che esso contiene, o meglio, ciò che ci abbiamo voluto stipare in quanto a episodi di amore non ricambiato, di domande inascoltate e di abbracci inespressi. Questi eventi hanno causato da parte nostra l'attivazione della Mente come spazio di difesa, ma purtroppo ciò ha anche causato irrigidimento e sclerotizzazione del nostro sentire, fino a dimenticarci cosa siano i sentimenti e come si faccia a respirare.

La difficoltà che si percepisce in questo momento è dovuta al fatto che l'energia intorno non ci lascia in pace. In realtà non si capisce se la spinta viene da fuori o da dentro, ed è così perché non esiste un dentro ed un fuori. Tutto parte da noi e dal centro del nostro Cuore. Di conseguenza possiamo smettere di giudicare il mondo esterno per gli ostacoli che ci troviamo davanti. Proviamo a guardare gli ostacoli come un momento di fermo che ci aiuta a riflettere sulla nostra vita, sulla necessità di ripristinare la corrente tra la rigidità della Mente e la ferita del Cuore. Questo significa non scappare più di fronte a se stessi, sorridere allo specchio e affrontare quello sguardo, perché è nella sua profondità che siamo richiamati, a lasciarci andare dentro quel canale senza fondo, che è il luogo magico dentro di noi dove regna la leggerezza. E sentirsi leggeri significa smettere di resistere agli impulsi della vita, per seguire con autorevolezza il flusso della saggezza atavica che custodiamo nelle cellule del nostro corpo. Facciamo parlare il corpo, esso sì che conosce la via!

Vediamo come si muovono i singoli segni zodiacali:

ARIETE - il desiderio di indipendenza diventa sempre più forte e vi scottare la terra sotto i piedi. Se non volete fare strappi, esercitatevi a contare fino a dieci prima di parlare. Rimanete tuttavia concentrati e lucidi, per non perdere di vista le vostre sacrosante priorità. Innanzitutto rispetto!
TORO - ora che la maggior parte dei pianeti ha lasciato il vostro cielo, l'atmosfera si è fatta più leggera. A volte coltivate altissime aspettative nei vostri stessi confronti, di essere sempre quelli che possono farcela, nonostante tutto, Imparate invece a osservare quali sono le richieste sotterranee.
GEMELLI - tempo di riconsiderare il passato che vi ha reso ciò che ora siete. Non è facile per voi rimanere fermi in una riflessione, perché la Mente brillante di cui disponete vi rende errabondi. Tuttavia oggi si costruisce un futuro più vasto e ciò ha inizio da un'indagine proficua di quello che è stato.
CANCRO - avete bisogno d'amore ma non state dentro l'impegno che una relazione richiede. E' necessario comprendere che nulla va dato per scontato e che la vita è un flusso costante tra prendere e donare. In caso contrario si causa ipertrofia unilaterale dei sentimenti. E voi poi vi stufate e di nuovo piangete.
LEONE - state rivedendo completamente i parametri su cui avete basato tutta la vostra vita. E' un processo che richiede molta lucidità, distacco e auto-osservazione. Attenzione a non eliminare anche le cose che vi servono ancora, perché potreste avere la tendenza ad esagerare le operazioni di bonifica.
VERGINE - mai come ora è utile cambiare "centro di gravità permanente". Se la vita ha preso un corso controcorrente, andatele dietro tanto da precederla e farvi trovare al posto giusto nel momento in cui Essa vi passerà davanti con il risultato delle vostre scelte, che vi sorprenderà senz'altro!
BILANCIA - risentite indirettamente di tutti i tumultuosi movimenti planetari. Questo vi procura un certo grado di tensione, a cui reagire con delicatezza e cura. Riposatevi e non sovraccaricate il vostro fragile sistema nervoso. Lasciate gli impegni maggiori per momenti futuri di nuova energia. Ora amatevi!
SCORPIONE - state entrando in contatto con una nuova forza che gli eventi risvegliano. Esprimete parti di voi finora sconosciute e questo porta nutrimento alla vostra autostima. E' una preparazione per un'estate molto intensa, in cui il passato busserà alla porta e voi sarete pronti ad accoglierlo.
SAGITTARIO - momento di grande stasi ma anche di grande presa di coscienza. Le domande principali sono: chi siete, cosa fate qui e qual è il vostro ruolo? Respirate e siate grati per questa opportunità perché a volte la Vita cambia direzione e ce ne potremmo accorgere con troppo ritardo.
CAPRICORNO - c'è una richiesta d'amore da parte del partner che non potete evitare. Sarebbe più comodo rimanere nel proprio spazio protetto, ma la Vita è esperienza e la sua bellezza sta nel rischio che si corre a sporcarsi le mani, nel conoscere le sfumature iridate che le lacrime ci fanno intravvedere.
AQUARIO - vi viene richiesto maggior impegno nel svolgere i vari ruoli che una vita sociale prevede. Anche se preferite fare la parte dei ribelli, vedetevi anche sorridenti in mezzo agli altri, collaborativi e cooperativi. E' tempo di lasciare il risentimento fuori dalla porta del cuore e alleggerirsi.
PESCI - è arrivato il momento di tirare una riga tra passato e presente, per proiettarsi verso un futuro che sia libero da vari retaggi pesanti. Non vi è permesso portare avanti più nulla di ciò che non corrisponda a chi siete diventati oggi. Aprite la finestra e fate volare fuori le scolorite immagini di ieri.

Buona settimana a tutti!






Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2015 alle 08:37 sul giornale del 26 maggio 2015 - 510 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, carte, astrologia, vivere pesaro, oroscopo, Stefania Marinelli, astri, vivere gli astri, tarocchi, oroscopo settimanale, articolo, astrobollettino, Stefania Gyan Salila Marinelli

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere gli astri





logoEV