Atletica: buoni risultati a Macerata per i giovani dell’asd Atletica Osimo

3' di lettura 25/05/2015 - Sabato 16 e domenica 17 maggio gare di atletica leggera dedicate alle categorie giovanili, con la 2^ Prova del Campionato di Società Cadetti/e e la 1^ Prova del Campionato Regionale “Cinque Cerchi” Ragazzi/e.

Ed è stato ancora lo stadio “Helvia Recina” di Macerata ad ospitare le competizioni che hanno regalato soddisfazioni ai colori dell’ASD Atletica Osimo, grazie ad un importante successo parziale ed ai numerosi piazzamenti ottenuti. Brillante vittoria per Angelica Ghergo nei 60 m. hs. ragazze con il tempo di 9.54, che costituisce il suo nuovo primato personale ed il nuovo record sociale (nella foto “Fidal Marche”, la premiazione dei 60 hs.).

Restando tra gli ostacoli, terzo e quarto posto nei 60 hs. ragazzi per Roman Lorenzetti e Simone Romagnoli, rispettivamente con i tempi di 9.76 e 9.78. Più indietro Dennis Mengoni e Fabian Kudhi. Per quest’ultimo, però, arrivato da poche settimane all’atletica leggera, un buon terzo posto nei 2.000 m. di marcia. Quarta la staffetta 4x100 ragazzi con Lorenzetti, Romagnoli, Mengoni e Ghergo Emanuele. Altri piazzamenti per Ghergo, sesto nel lancio del peso e settimo nel salto in alto, dove si piazzava tra i due compagni Romagnoli e Lorenzetti.

Ottavo Leonardo Saracchini nei 600 m. Per la formazione delle ragazze, settima la Ghergo nel salto in alto; stessa posizione per la staffetta 4x100 con Angelica Ghergo, Maria Beccacece, Benedetta Saracchini e Martina Mancini. Nella categoria superiore dei cadetti/e, due ottimi secondi posti per Ionut Manolache nei 100 m. hs, dove con il tempo di 15.63 migliorava nettamente il suo personale, e nel salto con l’asta con la misura di 2.40.

Molto buona anche la seconda posizione di Nicole Pizzichini nel giavellotto con m. 26.62; per lei anche un quarto posto negli 80 m hs. Da segnalare la quinta posizione di Giuseppe Baldinelli nei 300 m. hs ed il buon comportamento dei marciatori, con Luca Campanelli sesto nei 5000 m. cadetti e Francesca Romana Innocenzi settima nei 3000 m. cadette.

Le classifiche di squadra vedono al momento l’Atletica Osimo settima nel Campionato Cinque Cerchi ed ottava nel Cds Cadetti. Soddisfazione in società anche per la convocazione dell’allievo Simone Sabbatini nella rappresentativa delle Marche, in partenza per il Brixia Meeting, incontro internazionale che si terrà a Bressanone i prossimi 23 e 24 maggio.

Simone sarà impegnato nel decathlon, dopo la bella prova dello scorso aprile, proprio ad Osimo, dove aveva ottenuto 4812 punti, che superano il minimo per la partecipazione agli Italiani di categoria. Arrivato purtroppo tardi per le convocazioni, anche se diramate in periodo successivo, il tempo realizzato dall’altro allievo Andrea Fossati Pesaresi nei 100 m., durante la finale regionale dei Campionati Studenteschi di Fermo, di mercoledì 13 maggio. Il suo tempo di 11.53 lo pone, al momento, al secondo posto tra gli allievi regionali, dietro Lucian Chiriac dello Sport Atletica Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2015 alle 16:19 sul giornale del 26 maggio 2015 - 317 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, atletica osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajU4





logoEV