Loreto: tenta di truffare un'anziana ma sventa tutto la badante della vittima

truffa 1' di lettura 07/05/2015 - Fallito, una volta tanto, l'ennesimo tentativo di furto ai danni degli anziani. I fatti mercoledì mattina quando una donna anziana residente in città ha ricevuto una telefonata da parte di un uomo, sedicente avvocato, e, così si è spacciato, amico del nipote.

Poi la solita tiritera che parla di un momento di difficoltà è la richiesta in denaro per 4 mila euro. A ritirare la somma si è presentato qualcuno pochi minuti dopo un uomo, non è chiaro se lo stesso, perché il maleintenzionato non è mai entrato. Dall'altra parte del citofono non c'era l'anziana ma la sua badante che si è guardata bene dall'aprire allo sconosciuto.






Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2015 alle 10:24 sul giornale del 08 maggio 2015 - 561 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ai45





logoEV