Tragico incidente sul lavoro: grave, operaio cade da 3 metri di altezza e batte la testa

Eliambulanza, foto di repertorio 1' di lettura 29/04/2015 - Tragico incidente sul lavoro stamane a San Biagio, nell'isola ecologica dell'Astea, in via Oscar Romero. I fatti poco prima delle 12. Secondo le prime ricostruzioni, un operaio di 40 anni, che si sarebbe trovato ad un'altezza di circa tre metri, intento a riparare un macchinario, si sarebbe improvvisamente sbilanciato, cadendo e battendo violentemente il capo a terra.

Vicino a lui fortuntamente c'era un collega che, resosi immediatamente conto della gravità di quanto accaduto, ha chiamato il 118. L'intervento della Croce Rossa di Osimo e dell'eliambulanza da Torrette hanno stabilizzato le condizioni dell'uomo che sarebbero comunque parecchio gravi, con traumi multipli al cranio e al torace. L'operaio lavora da oltre 15 anni in Astea ed è padre di due bambini piccoli di 3 e 6 anni.






Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2015 alle 17:39 sul giornale del 30 aprile 2015 - 1268 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, astea, eliambulanza, vivere osimo, roberto rinaldi, incidente lavoro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiLr





logoEV