Lutto in città: morto per un brutto male l'agronomo 45enne Alberto Quattrini

1' di lettura 13/04/2015 - La città in lutto per la morte di Alberto Quattrini, 45 anni, agronomo e imprenditore agricolo. A portarlo via un brutto male che lo affliggeva da molto tempo. Giovane padre, lascia due figli piccoli di 5 e 10 anni. Il professionista era figlio di Mario Quattrini, tra i più assidui sostenitori dell'Accademia lirica osimana e deceduto anche lui per una malattia inguarbile 5 anni orsono.

Una terribile notizia che ha fatto presto il della città e che strappa un padre amorevole ai figli e un marito premuroso alla moglie Isabella Bianconi, anche lei figura conosciuta in città. Figlia del professor Paolo Bianconi, insegnante di ginnastica, e fra i pionieri del Basket osimano. Le esequie martedì 14 aprile in Cattedrale alle ore, 15,00.






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2015 alle 11:09 sul giornale del 14 aprile 2015 - 1434 letture

In questo articolo si parla di osimo, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahYG





logoEV