Calcio: domenica 7 'Giovane Ancona' e 'San Biagio' insieme per i baby-calciatori della zona di San Biagio e Aspio

2' di lettura 05/09/2014 - Asd Giovane Ancona e Asd San Biagio a braccetto per i bambini residenti nelle zone al confine tra il Comune di Osimo e quello di Ancona. Le due società stanno avviando una collaborazione per permettere ai bimbi di San Biagio, Aspio e magari anche delle vicine zone di Santo Stefano e Offagna, di avviarsi alla pratica del calcio nelle strutture sportive sotto casa: il campo sportivo Comunale di San Biagio, la palestra Alice Sturiale adiacente alla scuola elementare di San Biagio e il campo sportivo in erba sintetica all’Aspio di Ancona, ad appena un km di distanza.

Per promuovere questa nuova possibilità la Giovane Ancona e il San Biagio ospiteranno domenica mattina alle 9,30 una iniziativa (il torneo dell’Amicizia) al campo sportivo sambiagese per i bambini nati dal 2004 al 2009 che possono poi iscriversi ai corsi di Piccoli Amici, Pulcini o Esordienti.

I bambini più piccoli durante la stagione avranno infatti la possibilità di fare attività sportiva a San Biagio seguiti dallo staff qualificato della Giovane Ancona, Scuola Calcio ufficiale affiliata della Us Ancona 1905.

Il lunedì e il giovedì (dalle 16,30 alle 17,30) i Piccoli Amici potranno giocare a calcio al campo sportivo in erba naturale di San Biagio, poi dal mese di ottobre e per tutto il periodo invernale alla palestra di San Biagio (lunedì e giovedì dalle 15 alle 16) permettendo alle famiglie della popolosa frazione (fra San Biagio, Santo Stefano e Aspio di Osimo circa 3mila abitanti) di portare i propri figli a fare sport vicino casa. I più grandi come gli Esordienti faranno invece l’attività al vicino campo sportivo in erba sintetica dell’Aspio gestito dalla Giovane Ancona.

Le due società svilupperanno nei prossimi giorni i dettagli della collaborazione che potrebbe prevedere anche lo svolgimento delle gare interne domenicali di una delle formazioni Esordienti della Giovane Ancona al campo sportivo di San Biagio e l’inserimento degli istruttori qualificati nella scuola elementare sambiagese durante le ore di educazione fisica in classe.

In questo senso un progetto è stato già presentato alla preside dell’Istituto Bruno da Osimo, Elisabetta Cuggiò Monticelli. A oltre 15 anni dalla chiusura del proprio settore giovanile (otto anni fa l’ultima formazione Juniores) l’Asd San Biagio conta così di tornare a fornire alla propria comunità una importante possibilità per avviare i più piccoli alla pratica sportiva del calcio e ampliare negli anni futuri il proprio raggio d’azione con l’aiuto, appunto, della già esperta Giovane Ancona.

Per partecipare alla manifestazione, gratuita, di domenica mattina a San Biagio le famiglie con bambini nati nel 2004, 2005, 2006, 2007, 2008 e 2009 potranno contattare i seguenti numeri: 3336818898 o 0712142182.

www.asdsanbiagio.it

www.giovaneancona.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2014 alle 16:31 sul giornale del 06 settembre 2014 - 399 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san biagio, Asd San Biagio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9mt





logoEV