Atletica: doppio successo per la velocista osimana Valentina Natalucci alle regionali

2' di lettura 20/05/2014 - Prima fase regionale del Campionato di Società assoluto, sabato 10 e domenica 11 maggio allo Stadio “Helvia Recina” di Macerata. Atlete ed atleti osimani dell’ASD Atletica Osimo, confluiti nel Team Atletica Marche, unitamente ai loro colleghi dell’Atletica Sangiorgese e della Sacen Corridonia, hanno gareggiato alla ricerca di punti per la propria squadra, ma anche della prestazione “minima” per la partecipazione ai Campionati Italiani di categoria.

Il risultato più brillante è stato ottenuto dalla sprinter Valentina Natalucci, che si conferma anche all’aperto, dopo la strepitosa stagione indoor. Un doppio successo nei 100 m., nella prima giornata, con il nuovo personale di 12.05, e nei 200 m., nella seconda giornata, con altro primato personale a 24.68; in entrambi i casi a pochissimi centesimi dal “minimo A” per gli Italiani Individuali. Un’altra vittoria è stata centrata nel salto in alto maschile, con Manuel Nemo arrivato a quota 2.00 m., misura che vale ampiamente la partecipazione agli Italiani Juniores (“minimo” peraltro già superato dall’atleta in altre occasioni). Restando al salto in alto, in campo femminile, nella gara che ha visto la vittoria di Enrica Cipolloni del Gruppo Sportivo Fiamme Oro Padova, in gara però per la squadra di provenienza, il Team Atletica Marche, la nostra allieva Caterina Santoni è giunta quarta con il personale di 1.57 m. ed ha raggiunto il “minimo” richiesto per gli Italiani Allievi.

Obiettivo centrato anche dal triplista Simon Nguimeya, categoria juniores, secondo con 14.27 m. e dall’allieva Debora Baldinelli, seconda negli 800 m. con 2.22.39 e terza nei 1.500 m. con 5.06.74. Altri piazzamenti importanti con Silvia Verolo, terza nei 100 m. hs. con il tempo di 16.21; con le staffette 4 x 100 “A” femminile e 4 x 400 femminile, entrambe seconde, dove erano presenti rispettivamente Valentina Natalucci e Debora Baldinelli; con Manuel Nemo terzo nei 110 m. hs (tempo 16.19); con Andrea Beccacece e Francesco Cappanera, quarti nei 400 m. hs e nel salto in lungo.

Quarta anche la staffetta maschile 4 x 400 con Leonardo Malatini, Andrea Beccacece e Nicholas Sanseverinati; quinta la staffetta juniores TAM 4 x 100, quasi interamente osimana (Francesco Cappanera, Manuel Nemo e Andrea Beccacece); quinto Leonardo Malatini nei 110 m. hs. La classifica parziale, dopo questa prima fase, vede al comando tra gli uomini l’Atletica Avis Macerata, davanti alla Collection Sambenedettese e al Team Atletica Marche; squadra quest’ultima che guida la classifica femminile davanti a Macerata e Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2014 alle 17:06 sul giornale del 21 maggio 2014 - 591 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, atletica osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4wQ