Castelfidardo: 'perde il controllo della bici e cade battendo la testa. Grave operaio romeno di 48 anni'

eliambulanza 1' di lettura 17/05/2014 - Perde il controllo della bici e si abbatte a terra. E' ora in condizioni molto gravi all'ospedale di Torrette. E' successo a Danut Paraschiu, operaio romeno di 48 anni e dipendente della Do.Bi, di Campocavallo. L'uomo si stava recando al lavoro, il fatto è accaduto intorno alle 13 di venerdì.

L'operaio percorreva in discesa via Montessori quando, a quanto pare, ha perso il controllo della bicicletta, rovinado a terra e sbattendo forte la testa contro la struttura in pietra della rotaoria non lontano dal centro commerciale. Sul posto sono intervenuti la Croce Gialla e la Polizia Locale, nonché l'eliambulanza dal nosocomio regionale dove Paraschiu è ricoverato in prognosi riservata.






Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2014 alle 12:13 sul giornale del 19 maggio 2014 - 620 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, eliambulanza, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4mB





logoEV