Stallo sul parco urbano di Osimo stazione. Il comune fa il punto

osimo 2' di lettura 09/04/2014 - Come ha scritto lo stesso sindaco Stefano Simoncini al presidente del consiglio di quartiere Valle Aspio ed al responsabile del giornalino di Osimo Stazione la situazione di stallo del Parco Urbano Melvin Jones non dipende dall’Amministrazione Comunale che ha sempre provveduto a fare quanto di sua competenza.

Nella missiva il primo cittadino comunicava “…che il lungo iter burocratico – amministrativo in capo alla Regione Marche per la realizzazione del “Bosco per la Città” in programma nel Parco Urbano di Osimo Stazione, a cura e spese della Società Autostrade S.p.A., è ancora in corso.

Il Progetto, allo stato attuale, necessita ancora di pareri Ministeriali e di determinazioni Regionali in base a recenti pronunciamenti in materia di VIA, dopo alcuni anni dal suo avvio. Di sicuro c’è il progetto esecutivo del bosco (costituito da essenze arboree e arbustive) da impiantarsi nel Parco Urbano di Osimo Stazione la cui realizzazione potrà essere posta a gara d’appalto solo dopo la conclusione del predetto iter e, secondo le informazioni assunte, potrà vedere l’inizio dei lavori nella prossima stagione autunnale, epoca in cui è possibile effettuare nuove piantumazioni dato che, è oggettivamente improbabile dare corso ai lavori entro il prossimo mese di Marzo (periodo dopo il quale è sconsigliata la piantumazione di essenze arboree).

In conclusione – aggiunge Simoncini - possiamo affermare che certamente la frazione potrà contare sulla piantumazione del Parco Urbano di Osimo Stazione a cura ed oneri di Autostrade S.p.A., secondo i dettami della Regione Marche, previa stipula di convenzione con il Comune di Osimo, ma purtroppo nonostante il nostro impegno, non subito. Tutto questo avverrà con tempi ancora purtroppo lunghi . Il sottoscritto continuerà a sollecitare più volte in ogni modo l’Amministrazione Regionale per la riduzione dei tempi di esecuzione del progetto a cui però concorrono tuttavia l’ operato di Enti ed Istituzioni superiori”.

Non è mai mancato quindi l’impegno da parte dell’Amministrazione Simoncini per la frazione più popolosa della città. Il sindaco ha accolto sin da subito con entusiasmo il progetto di incrementare il patrimonio arboreo di Osimo Stazione. “Interventi come questo, oltre ad arricchire le molte aree verdi della città servono infatti a far accrescere la sensibilità ambientale” ricorda il primo cittadino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2014 alle 18:48 sul giornale del 10 aprile 2014 - 1120 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2jc





logoEV