Castelfidardo: stasera al 'Meucci' conferenza sul disagio giovanile

Itis A.Meucci - Castelfidardo 1' di lettura 20/03/2014 - Giovedì 20 marzo, dalle ore 18.15, presso la biblioteca dell’Istituto “A. Meucci”, il dott. Andrea Lucantoni incontra le famiglie, i docenti e una rappresentanza di studenti per affrontare il complesso tema del disagio giovanile.

Tale ciclo di conferenze è inserito nell’ambito del progetto “ITIS, terrazza del buon vivere. Educare alla legalità, al benessere, allo sport”, con il contributo della fondazione Carilo di Loreto e il patrocinio del Comune di Castelfidardo. L’appuntamento seguirà questa volta un’impostazione diversa dall’usuale, perché il dott. Lucantoni si muoverà seguendo spunti che alcuni allievi del “Meucci” hanno evidenziato nei loro elaborati sia come analisi ma anche per individuarne le soluzioni.

Tale testimonianza offrirà un esempio tangibile di come si dia nell’ambiente scolastico la possibilità di formazione di un pensiero critico che favorisca lo sviluppo di una chiara identità, facendo uscire i giovani dal pensiero omologante, tipico della cultura consumistica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2014 alle 15:25 sul giornale del 21 marzo 2014 - 292 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1cC





logoEV