Loreto: Latini presenta un'interrogazione in Regione per tutelare le sorti della Carilo

Dino Latini 1' di lettura 11/03/2014 - Latini presenta una interrogazione regionale per sapere la veridicità di quanto si apprende dalla stampa sulla questione della Carilo in merito hai continui finanziamenti al socio di maggioranza Banca delle Marche avrebbe messo in serie difficoltà anche l' istituto bancario della città Loretana, considerando che sono stati imposti allo stesso parametri di valutazione dei crediti utilizzati da Banca Marche.

La Carilo è partecipata per il 78% dalla Banche delle Marche e il restante 22% dalla Fondazione Loreto. Purtroppo negli anni non hanno mai adottato politiche di patrimonializzazione delle casse, ma distribuito il 70-75% degli utili che ha pesato nelle casse circa 6 milioni di euro annui.

L' interrogazione del Consigliere Latini va nella direzione di voler sapere quali azioni il Governo Regionale intenda intraprenda per scongiurare un commissariamento dell'istituto che determinerebbe oltre che una grave perdita per le famiglie e l'imprenditoria marchigiana, anche la chiusura di numerosi sportelli radicati nel territorio e una ulteriore disoccupazione.


da Dino Latini
Liste Civiche per l'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2014 alle 18:27 sul giornale del 12 marzo 2014 - 1497 letture

In questo articolo si parla di attualità, dino latini, liste civiche per l'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZK4





logoEV