Atletica: la Bracaccini protagonista a Macerata prima dell'Apollino d'Oro

3' di lettura 03/02/2014 - Una Domenica ricca di avvenimenti iniziata nella mattinata con il “19° CROSS HELVIA RECINA” di Macerata. e terminata poi nel pomeriggio al Palabaldinelli con la consegna dell’Apollino d’Oro.

La giornata è iniziata subito bene per il team Osimano dell’atletica Bracaccini che nell’importante rassegna crossistica, svoltasi all’interno del Parco di Rotacupa, di Villa Potenza (MC) nella gara di Km. 1,5, riservata alla Cat. Ragazze, ha conquistato il 1° posto nella parziale classifica a squadre. Ottimo risultato questo, ottenuto dalla promettente Gaia Meschini, giunta 3^ Assoluta, Chiara Sanseverinati 5^ e la più piccola di un anno, Sara Oncini, 16^, ragazzine queste che da pochi mesi hanno iniziato a dedicarsi allo sport dell’Atletica leggera.

Sempre nella classifica a squadre è da considerarsi più che buona la 3^ posizione conquistata dalla squadre Cadette con Caterina Paccamiccio, salita sul terzo gradino del podio, Alessia Lillini13^, Ilaria Fabiani 14^ ed Emma Iachini 28^. Sui 1,5 Km.di gara riservati alla cat. Ragazzi, Lorenzo Paccamiccio giunto 9°, Lorenzo Falappa 29° e Bussolotti Giacomo 27°, il terzetto per ora risulta 5° nella speciale classifica a squadre. Nella gara di Km.2.5 dove si assegnava il titolo Regionale individuale , il cadetto Federico Falappa è giunto 4°, risultato questo che non appaga le sue aspettative, ma che insegna ad accettare le cadute di forma senza farne una tragedia. Nell’ultima gara in programma la staffetta a squadre assolute, con in testa Mattia Franchini, Luca Marconi, Alessandro Falappa e Lorenzo Cantarini, i ragazzi hanno ottenuto un ottimo 6° posto assoluto .

In questo “19° Cross Helvia Recina”, vinto dai padroni di casa nonché organizzatori della Manifestazione l’Avis Macerata, il team Osimano della Bracaccini è giunto 4^ assoluto su 19 squadre Marchigiane partecipanti. Ma le soddisfazioni non arrivano solo dai risultati sportivi, nel tardo pomeriggio al Palabaldinelli di Osimo durante la cerimonia di premiazione dello sport osimano con la consegna dell’Apollino d’Oro e degli altri riconoscimenti per meriti sportivi, Andrea Cionna anche quest’anno si è aggiudicato l’Apollino d’Oro. Altri importanti riconoscimenti sono andati alla campionessa regionale Assoluta nella maratona Francesca Capobelli, e nella cat. Master a Renata Massera.

Nella specialità della corsa campestre Martina Strappato per il titolo individuale Cat. Allieve; e contestualmente tutta squadra delle Allieve composta dalla stessa Martina le sorelle Rebecca Badioli, Sarah Badioli, Beatrice Cavezzi. Ragazze queste tutte doppiamente premiate per la conquista del 4^ Posto Assoluto ai Campionati studenteschi e primo Istituto scolastico della Regione Marche il Corridoni Campana di Osimo Tutta la squadra delle Master: Fiorisa Bonifazi, Stefanini Anna Rita, Paola Maria Pesarini, Chiara Dalonzo, Roberta Giaccaglia, Renata Massera, Bartolini Bernardina, Magini Dorina, Francesca Capobelli, Staffolani Roberta Lo Junior Lorenzo Lana e il Master Bruno Maceraesi sui 10Km. su strada e Luca Marconi, categoria Allievi, nella Mezz’ora di gara su pista . Altra premiazione per la Staffetta 3 X 1.000, categoria Cadette, composta da Azzurra Ilari, Caterina Paccamiccio e Giada Moresi.


da Atletica Amatori Osimo Bracaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2014 alle 00:03 sul giornale del 03 febbraio 2014 - 633 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, osimo, amatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XUG