Offagna: partecipata la benedizione degli animali in occasione di Sant'Antonio Abate

20/01/2014 - Diverse centinaia di persone hanno partecipato ad Offagna, nella mattinata di domenica 19 gennaio, alla Cerimonia dedicata a Sant’Antonio Abate attraverso la benedizione degli animali, effettuata da don Sergio Marinelli, svoltasi prima con la Santa Messa nella Chiesa di San Tommaso e poi con la benedizione a persone, animali e trattori nella piazza della Contesa, nel Centro storico del Borgo medioevale.

Tra i numerosi animali presenti alla Cerimonia, tra gli altri, cavalli, cani, gatti, conigli e simpatici pupazzetti di animali proposti dai diversi bambini offagnesi. “Una tradizione storica bellissima – hanno evidenziato il sindaco Stefano Gatto e il capogruppo della maggioranza comunale, Samuele Tommasi - quella che si è ripetuta nel nostro Borgo medioevale, con una grande presenza di persone, animali e trattori. Ringrazio tutti i partecipanti e il nostro parroco che ha organizzato questa importante iniziativa, curata bene anche dalle Forze dell’ordine pubblico”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2014 alle 17:55 sul giornale del 21 gennaio 2014 - 600 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Xkx