Offagna: Gatto scioglie le riserve e si candida di nuovo a sindaco del Borgo Medievale

Stefano Gatto 1' di lettura 28/12/2013 - Stefano Gatto e la Lista Civica Offagna per tutti si ripresenteranno alle prossime elezioni comunali della primavera 2014. Ad annunciarlo è stato lo stesso sindaco uscente del Borgo Medievale a margine della conferenza stampa di fine anno nel palazzo del municipio venerdì 28.

La candidatura era attesa e Gatto ha sciolto pubblicamente tutte le riserve. I dettagli di un'avvenutra che lo porterebbe, se eletto, al suo secondo mandato consecutivo, non sono ancora noti. Ma è intanto certo che con il 2014 sono molte le novità che interveranno nel borgo antico. A cominciare dalla riduzione del numero di assessori, che passeranno a 2 dagli originari 5, oltre al dimezzamento dei consiglieri. Il Borgo Medievale con il nuovo anno uscirà anche dall'Unione dei Comuni, mantenedo però uno speciale rapporto con Osimo con il quale condivide il servizio di polizia municipale.

Ora rimane da capire che cosa farà la minoranza e come si organizzerà per proporre una candidatura da contrapporre a quella assai forte di Stefano Gatto.






Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2013 alle 17:53 sul giornale del 30 dicembre 2013 - 2818 letture

In questo articolo si parla di osimo, stefano gatto, offagna, vivere osimo, candidatura, comune di Offagna, gatto, roberto rinaldi, elzioni amministrative 2014

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Wyd


Anche per il 2014 come novità ci sarà il vecchio.
"AVANTI SI VADA" come disse il Conte RICOTTI.

Il nuovo, non politicante, che avanza; nel vero senso della parola, avanza proprio.




logoEV