Stanco di aspettare il suo turno, pensionato semina panico al pronto soccorso. Denunciato

polizia e volanti 1' di lettura 19/12/2013 - La polizia di Osimo ha denunciato alla Procura un pensionato di 62 anni, per interruzione di pubblico servizio e minacce. L'uomo ha messo a soqquadro il pronto soccorso dell'ospedale inveendo e minacciando di morte un'infermiera se non fosse stato subito visitato.

Il pensionato, evidentemente spazientitosi per la lunga attesa, se ne era dapprima andato per poi tornare e sfogare la sua rabbia incontrollata contro il personale del nosocomio osimano. Il fatto risale ad alcuni giorni fa.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2013 alle 17:03 sul giornale del 20 dicembre 2013 - 950 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, pronto soccorso, osimo, vivere osimo, pensionato, panico, volanti, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Whu





logoEV