Basket: morto Renato Giuliodori. La Robur e la città sono in lutto

1' di lettura 18/12/2013 - Mercoledì mattina ci ha lasciati ad appena 65 anni Renato Giuliodori, dirigente della Robur Basket in qualità di team manager, ed anche grande amante dello sport. Per un decennio, con la sua grande disponibilità e generosità, è sempre stato vicino alla prima squadra iniziando all’epoca di Baldinelli in A2, mantenendo il suo ruolo in B1, fino ad oggi.

Nella veste di team manager è stato un punto di riferimento per le esigenze della prima squadra. In questo momento il pensiero della Società è rivolto alla moglie Lorena, ai figli Davide, atleta della Pro Basket Ball di Promozione, ed Elisa. Le più sentite condoglianze dalla Robur Basket, dalla Pro Basket Ball e da tutto il panorama cestistico osimano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2013 alle 20:19 sul giornale del 19 dicembre 2013 - 1542 letture

In questo articolo si parla di basket, cronaca, sport, osimo, robur basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Wfj