Il Club Forza Italia Osimo-Offagna propone una petizione 'Salva italiani'

forza italia 1' di lettura 12/12/2013 - F.I. CLUB "VOGLIA DI LIBERTA'" di OSIMO-OFFAGNA promuove la " PETIZIONE POPOLARE SALVA ITALIANI " con le seguenti finalità:

- Adozione del Sistema Giuste Tasse con imposizione massimale al 30% nel rispetto "in primis" della Dignità e della Libertà di tutte le imprese e di tutti i cittadini italiani;

- Sospensione dal 30 dicembre 2013 al 30 giugno 2014 di tutte le esazioni fiscali in atto e restituzione/cessione da parte di Equitalia di tutte le sanzioni e di tutti gli interessi di mora percepiti negli ultimi tre anni di crisi globale;

- Chiusura di Equitalia con passaggio "intercomunale" e "regionale" delle Giuste Esazioni Fiscali; - Pagamento immediato da parte dello Stato di tutti i debiti "correnti" completamente italiani;

NOTE ATTUATIVE

- Il finanziamento dell'Operazione Salva-Italiani avverrà tramite Mutuo superagevolato fisso in 20 anni della BCE per un importo massimo di 500 miliardi di euro, o in alternativa l'adozione del " Sistema Bi-monetario Nazionale" e la ristampa della Lira con valore equiparato all'Euro, ma con validità esclusivamente nazionale;

- La Petizione Popolare verrà proposta alle firme nella giornata di Domenica 22 dicembre p.v. in tutte le città italiane con la presenza di CLUB F.I. e Domenica 29 dicembre p.v. in Piazza del Plebiscito a ROMA per tutta la popolazione nazionale che vuole continuare o ricominciare a credere nello Stato Italiano.


da Sauro Mercuri
Club Forza Italia Osimo-Offagna "Voglia di libertà"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2013 alle 17:53 sul giornale del 13 dicembre 2013 - 1491 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, sauro mercuri, Popolo delle Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VUU


Commento modificato il 14 dicembre 2013

E questa petizione a cosa servirebbe?Perchè il pregiudicato non ci ha pensato negli ultimi anni? Era troppo impegnato a pensare alle sue vicende e non quelle degli italiani.Anche i suoi sodali erano impegnati in vari lodi..ma non avete un pò di dignità? Ma con che coraggio vi riproponete? Ma almeno sapete che petizioni o referendum su cose finanziarie o sull'euro non sono in linea con le leggi italiane ed europee vigenti? E chi ve li dà 500 miliardi di euro? Basta...sparite è l'unica soluzione e speranza per tutti.

non ci dormite la notte per pensare a queste cavolate? Ma come si può pensare di avere dalla unione europea 500 miliardi se già ci stanno dicendo che abbiamo un disavanzo immenso? Ma come sempre il vero problema non siete voi portavoce del grande imbroglione ma quelli che nonostante tutto lo sfacelo da lui e da voi provocato ancora vi credono. O forse ancora sperano che se torna lui potrà proseguire la sua politica ladresca fatta per i furbetti.




logoEV