Cambiano i trasporti: nuove linee per Aspio, San Biagio e zona industria di via D'Ancona

navetta Park.O. 2' di lettura 10/12/2013 - Il progetto di modifica delle linee di trasporto urbano redatto dalla Park.O e dal Comune di Osimo ha introdotto alcune interessanti novità che saranno gradite all’utenza. Dopo un’attenta analisi dell’attuale TPL urbano è emersa la necessità di coprire maggiormente il servizio nella parte nord e nord-est del territorio comunale.

Sono state quindi istituite tre corse pomeridiane di collegamento tra il centro e le frazioni di San Biagio, Aspio e la zona commerciale di via D’Ancona per un totale annuo di 16.043 Km, che in parte verranno coperti da una ulteriore razionalizzazione del servizio esistente e dall’incremento dei chilometri già destinati al comune di Osimo, così come stabilito dalla Giunta Regionale a seguito dello studio sulla rimodulazione dei servizi di trasporto commissionato da Palazzo Raffaello.

Il piano di TPL urbano attualmente ammonta a 149.856 Km di cui 85.330 km sono destinati al collegamento tra il centro storico e la circonvallazione, mentre 64.496 Km sono destinati a quello tra il centro e le frazioni. A seguito di una analisi dei flussi d’utenza si è deciso di unificare alcune corse del pomeriggio garantendo ogni ora il servizio di trasporto tra il centro e la circonvallazione e lasciando invariato il servizio di collegamento con le frazioni. Pertanto, il servizio di TPL del comune di Osimo utilizzerà complessivamente 165.899 Km mantenendo invariato il collegamento delle frazioni per l’intera giornata ed il collegamento tra il centro e la periferia fino alle ore 14.40, passando poi alle corse unificate di circolare A e B. E’ la prima volta che si integrano le corse di Aspio –San Biagio ed Osimo Stazione ricorrendo alle risorse proprie del Comune visto che quelle della Conero Bus non erano sufficienti.

'La rimodulazione del serviziodichiara il sindaco Stefano Simoncini - ci permetterà di coprire meglio tutto il territorio comunale, con un occhio di riguardo verso una zona in continua crescita non soltanto a livello demografico, ma anche dal punto di vista produttivo e commerciale'. Mercoledì 08 gennaio, alle 21.00, presso il G Hotel verrà presentato il piano a tutti i cittadini e gli operatori commerciali della zona. Attualmente il piano prevede 3 corse, ma sulla base di quanto emergerà nella riunione verrà definito l’orario della quarta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2013 alle 17:15 sul giornale del 11 dicembre 2013 - 554 letture

In questo articolo si parla di attualità, trasporti, osimo, Comune di Osimo, navetta park.o., nuove linee

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VN8