Rinnovata la convenzione per la Polizia Municipale fra Osimo e Offagna

2' di lettura 08/12/2013 - I sindaci dei Comuni di Offagna, Stefano Gatto, e di Osimo, Stefano Simoncini hanno firmato, nel corso della mattina di sabato 7 dicembre 2013 nella Sala consiliare del Borgo medioevale, la terza convenzione per la gestione associata della funzione di Polizia municipale e Polizia amministrativa locale tra i due Comuni, dopo quelle già attivate sul catasto e sulla Protezione civile previste dalla recente Legge nazionale del Patto di Stabilità per i piccoli Comuni sotto i cinquemila abitanti.

'L’aver attivato tale convenzione – afferma il sindaco Gattoè importante considerato sia la vicinanza di Osimo che il prossimo controllo del territorio; inoltre, siamo pronti per il prossimo avviamento della nuova Unione dei Comuni con, al momento, Osimo e Numana. Gestire insieme ad Osimo alcuni servizi c’interessa molto nell’offrire dei vantaggi ai nostri cittadini'.

Infine, il sindaco di Osimo, Simoncini, evidenzia che 'abbiamo sancito delle convenzioni con Offagna nei fatti giusti. Il compito è di rendere la vita dei nostri cittadini sempre più facile e con meno problemi. Per quanto riguarda la nuova Unione dei Comuni, con sette Comuni nell’ambito territoriale, si sta attivando con l’obiettivo di garantire maggiore peso istituzionale ad un territorio vasto nell’ottenere risultati importanti per la cittadinanza. L’accordo con il Comune di Offagna rappresenta un sostanzioso e rilevante passo in avanti'.

Nello specifico, tale convenzione, come spiega il comandante della Polizia comunale di Osimo, il Maggiore Graziano Galassi presente insieme al vicecomandante offagnese dell’ex Unione dei Comuni - Agugliano, Camerata Picena, Offagna, Polverigi, Santa Maria Nuova - il Capitano Elio Nasuti, riguarda 'i servizi della Polizia municipale relativi al controllo del territorio ed anche quelli della Polizia Stradale e della Polizia Giudiziaria per il controllo di tutte le eventuali violazioni oltre che sui tratti stradali anche a livello edilizio e di discarica abusiva. Tale convenzione si attiverà a partire dal 1° gennaio 2014 con la nostra presenza ad Offagna in due o tre giorni ancora da definire'.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2013 alle 20:14 sul giornale del 09 dicembre 2013 - 689 letture

In questo articolo si parla di politica, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VHR