Offagna: presentato al Museo della Liberazione il terzo Quaderno storico

2' di lettura 06/12/2013 - Offagna – “Iniziano quest'anno i festeggiamenti per il settantesimo anno della liberazione d'Italia dal giogo nazista, le Marche l'anniversario lo festeggeranno nel 2014, sarebbe bello organizzare una giornata per ricordare proprio questo importante evento”.

E’ quanto ha affermato Giuseppe Campana, l’ autore del “3° Quaderno del Museo della Liberazione di Ancona”, un libro dal titolo “Il 2° corpo d’armata polacco a Senigallia”, nel corso della presentazione del volume effettuata nel pomeriggio di sabato 30 novembre nella Sala dei convegni della Biblioteca comunale “Evaristo Breccia” di Offagna.

Nel corso della riunione il sindaco di Offagna, Stefano Gatto, ha evidenziato che 'la presenza nel nostro Borgo medioevale del Museo della Liberazione di Ancona va a completare l’importante rete museale di Offagna; oltre al rilevante aspetto culturale svolge anche quello di attrattiva turistica richiamando molti visitatori durante l'anno. Un dovuto ringraziamento alla Pro Loco e a Daniele Diotallevi della Sovrintendenza per il grande lavoro svolto per la crescita della struttura museale'.

Di rilievo anche l’intervento dell’assessore alla Cultura e Turismo, Alessandro Desideri: 'Un importante momento di riflessione culturale e turistica nato grazie al ruolo culturale che svolgono i nostri musei. Il volume presentato aiuta ancora di più a conoscere il passato della nostra regione, riscoprendo importanti fatti storici'.

Un dovuto ringraziamento da parte di Daniele Diotallevi, dirigente della Sovraintendenza ai Beni Archeologici delle Marche: 'La nostra soddisfazione è far conoscere ciò che si percepisce attraverso i libri oltre a farli toccare con mano con la visita del Museo della Liberazione di Ancona presente ad Offagna'.

A condurre l’iniziativa è stato Mario Fratesi, vicepresidente dell’Istituto regionale per la Storia del Movimento di Liberazione: 'L'autore ha svolto moltissime ricerche per poter realizzare quest'opera, piena di dettagli e informazioni non facilmente reperibili”. Infine, un commento di Alfonso Maria Capriolo, presidente dell’ Associazione “Sistema Museale della Provincia di Ancona': “La pubblicazione del libro è un diretto collegamento per la conoscenza del Museo della Liberazione di Ancona”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2013 alle 13:14 sul giornale del 07 dicembre 2013 - 679 letture

In questo articolo si parla di cultura, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VBh





logoEV