Rinnovo dell'accordo fra Osimo e Offagna per la municipale. Simoncini: 'uniamo i comuni a sud di Ancona

offagna 1' di lettura 05/12/2013 - Sabato 7 dicembre alle ore 12.00 presso l’antica rocca di Offagna verrà stipulata la convenzione per la gestione associata della funzione di polizia municipale e polizia amministrativa locale tra il comune di Osimo ed il comune di Offagna.

Si rinnova quindi il rapporto di collaborazione tra i due enti nell’ottica di una maggiore condivisione di servizi tra realtà limitrofe. A tal proposito il sindaco Stefano Simoncini lancia il progetto di un’area metropolitana a sud di Ancona. Una unione dei 7 comuni dell’Ambito Territoriale, più quelli limitrofi, con l’obiettivo di garantire maggiore peso istituzionale ad un territorio vasto che conta oltre 100 mila abitanti.

'Soltanto muovendosi in maniera sinergica si possono ottenere risultati importanti per la cittadinanza e mantenere servizi che altrimenti la scure della spending review rischierebbe di ridimensionare o mettere a repentaglio - dichiara il primo cittadino - L’accordo con il Comune di Offagna rappresenta un primo passo in avanti in questa direzione da estendere anche agli altri della zona a sud del capoluogo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2013 alle 19:17 sul giornale del 06 dicembre 2013 - 597 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, offagna, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VzL





logoEV