Castelfidardo: Tentato furto in casa dell'imprenditore Zannini. I ladri fuggiti a mani vuote

Furto in appartamento, ladro 1' di lettura 05/12/2013 - Ignoti hanno tentato di rubare in casa dell’imprenditore Fausto Zannini, padre dell’ex consigliere comunale Marco. E' successo lunedì sera in via Che Guevara. Per fortuna il tentativo è andato a vuoto per l'intervento della cognata di Fausto che ha dato l'allarme dopo che i malviventi, erano venuti in 4 a bordo di una Golf grigia, avevano spaccato un vetro al piano terra per introdursi nell'abitazione. La donna ha chiamato subito i carabinieri mentre l'effrazione ha fatto scattare l'allarme. I ladri se sono andati a mani vuote. Sulle loro tracce i carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2013 alle 09:42 sul giornale del 06 dicembre 2013 - 740 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, osimo, furto, vivere osimo, ladro, furto in appartamento, roberto rinaldi, scasso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VwO





logoEV