Il Comune sblocca pagamenti alle imprese per 650 mila euro

banconote 1' di lettura 04/12/2013 - Il Comune di Osimo potrà sbloccare i pagamenti fermi a causa dei paletti imposti dal patto di stabilità per i saldi finanziari. La somma ammonta a 650 mila euro e verrà utilizzata entro la fine dell’anno. Se il Comune dovesse nel frattempo incamerare altre risorse serviranno per gli altri pagamenti. Il Comune com’è noto ha i soldi che però sono fermi in Banca d’Italia e che a causa dei rinomati vincoli imposti agli enti locali non possono essere utilizzati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2013 alle 18:23 sul giornale del 05 dicembre 2013 - 458 letture

In questo articolo si parla di economia, osimo, soldi, Comune di Osimo, pagamenti, pa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Vve