Confcommercio: 'bene il Comune di Loreto sulla rateizzazione Tares'

Confcommercio ancona 1' di lettura 03/12/2013 - Ben ha fatto il Comune di Loreto ad accettare la richiesta di Confcommercio Imprese per l’Italia Provincia di Ancona di rateizzare il pagamento del conguaglio Tares senza alcuna maggiorazione. L’applicazione di questa normativa, profondamente errata alla fonte, ha presentato un conto alle imprese che in alcuni casi ha comportato aumenti a tre cifre.

In una fase di grave crisi economica, il pagamento di così pesanti esborsi può mettere a repentaglio la sopravvivenza stessa delle imprese e per questo auspichiamo che la normativa nazionale di riferimento possa essere sostanzialmente modificata.

Allo stesso tempo, chiediamo al Comune di Loreto, che con l’attuale rateizzazione ha mostrato una sensibilità importante, di prestare ancora più attenzione nell’impostare le proprie tariffe per il 2014. Per quanto concerne la dilazione in quattro rate, ricordiamo che va trasmesso l’apposito modulo di richiesta all’Ufficio Tributi comunale entro e non oltre il 15 dicembre p.v. e i ns. uffici rimangono a completa disposizione delle imprese per ogni espletamento e informazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2013 alle 18:54 sul giornale del 04 dicembre 2013 - 944 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, ancona, confcommercio ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VrC