Loreto: grande festa dell'Avis comunale per la 'Giornata del Donatore'

17/06/2013 - Si è svolta a Loreto, in un clima di grande festa, la tradizionale Giornata del Donatore di sangue organizzata dal direttivo dell’Avis comunale per festeggiare il 52° anniversario della sua fondazione. Ad un anno dall’insediamento del nuovo direttivo, la manifestazione è stata l’occasione per fare un resoconto dell’attività svolta, per illustrare i record raggiunti e per ringraziare pubblicamente gli oltre 500 soci dell’Avis di Loreto.

Dopo la celebrazione della Santa Messa in Basilica, il corteo, guidato dalla Banda Città di Loreto, si è diretto verso il Monumento del Donatore per poi raggiugere la Sala Consiliare. 'Voglio ringraziare i nostri concittadini donatori perché contribuiscono alla diffusione della cultura della donazione; una cultura che è il miglior antidoto per affrontare i particolari momenti che stiamo attraversando'. Con queste parole il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti ha accolto i partecipanti alla manifestazione passando poi la parola al Presidente dell’AVIS Comunale di Loreto Mario Ragaini. 'E' già passato un anno da quando il nuovo Consiglio dell'Avis di Loreto è stato eletto dagli stessi soci donatori – ha detto Ragaini – e copiosi furono gli obiettivi prefissati non appena il nuovo direttivo prese le redini e, va detto, numerosi sono stati sino ad ora i traguardi raggiunti. Nel 2012 sono stati ben 435 i soci donatori dell’Avis di Loreto. Un traguardo mai raggiunto prima, che abbiamo già superato e che ci fa sperare in un ulteriore e progressivo incremento degli stessi donatori nell'anno 2013. La nostra sezione, inoltre, sta continuando a crescere sempre di più grazie anche ad una sempre maggiore collaborazione con l'Amministrazione Comunale, con le scuole, dove la divulgazione delle informazioni inerenti l'Avis incontra la curiosità degli alunni e di conseguenza, anche con tutte le realtà sparse nel territorio lauretano'.

Al termine dei saluti e degli interventi delle varie autorità si è passati alla premiazione dei 36 alunni risultati vincitori del 1° Progetto per la Scuola e la Cultura - Concorso Borsa di Studio AVIS e alla consegna degli attestati e delle medaglie ai benemeriti. Il primo benemerito ad essere premiato con il distintivo in oro con smeraldo per le cento donazioni è stato il sig. Pesaresi Mauro che ha ritirato il riconoscimento visibilmente commosso. Tra le autorità presenti alla manifestazione c’erano: il rappresentante dell’ AVIS Provincia di Ancona, la Presidente della Fondazione CA.RI.LO dott.ssa Ancilla Tombolini, il Consigliere Regionale e Comunale Moreno Pieroni, la dott.ssa Rossella Bencivenga del Servizio Trasfusionale di Ancona, il Vice Presidente delle Unità di Raccolta AVIS, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Franca Manzotti e il Dirigete Scolastico dell’istituto Comprensivo di Loreto Milena Brandoni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2013 alle 11:20 sul giornale del 18 giugno 2013 - 703 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, loreto, comune di loreto, festa del donatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OkS