Mancinelli (Fp Cgil): Area vasta 2, con Ciccarelli fino all’ultimo!

Giacomo Mancinelli 2' di lettura 27/04/2013 - Per il vigente C.C.N.L. del Comparto Sanità, la Contrattazione Decentrata è rappresentata dal titolare del potere di rappresentanza dell'Azienda (in questo caso l'Area Vasta 2) o da un suo delegato.

Con la Determina n. 311 del 18.04.2013 il Direttore Generale dell'A.S.U.R. Ciccarelli dichiarava cessato il proprio ruolo di Direttore facente-funzione dell'AV2 per il rientro a pieno titolo dell'Ing. Bevilacqua alla guida dell'AV2.

Passa appena un giorno, che il 19.04.2013, con propria Determina n. 319, Ciccarelli si dichiara nuovamente Direttore facente-funzione dell'AV2.

Interrotte le relazioni sindacali nell'AV2 per colpa di Ciccarelli, non si rispetta nemmeno il C.C.N.L. nel vicariare le funzioni del Direttore dell'AV2 momentaneamente assente per malattia.

Evidentemente si vuole lasciare le cose non funzionanti nell'AV2.

Continua la strategia della Regione Marche nella strenua difesa del conflitto d'interesse dell'intoccabile ASUR e del suo mentore Ciccarelli, incapace di pianificare una riorganizzazione che definisca preliminarmente i posti vacanti da occupare.

Ed infatti l'accordo decentrato siglato con l'Ing. Bevilacqua il 18.09.2012 che prevedeva la preliminare concertazione/contrattazione dei posti vacanti nella progettazione della riorganizzazione, è stato “cancellato” da Ciccarelli, con l'Assessore che ha difeso e difende questo comportamento lesivo dei diritti e delle conquiste della Contrattazione Collettiva Integrativa di Area Vasta.

Con quale spirito e volontà Mezzolani affronterà lunedì 29.04.2013 alle ore 15 in Regione la R.S.U. dell'AV2 e le OO.SS. Provinciali, per risolvere l'interruzione delle relazioni sindacali dell'AV2 proclamata il 26.03.2013, se al responsabile dell'interruzione delle relazioni sindacali, Ciccarelli, viene lasciata ancora la possibilità di guidare l'AV2, anche ove il C.C.N.L. prevederebbe altra soluzione (delegato) in sostituzione dell'Ing. Bevilacqua, titolare della rappresentanza dell'AV2 ?

La scrivente accoglie positivamente il fatto che anche i compagni e le compagne della R.S.U. dell'Area Vasta 5 abbiano interrotto le relazioni sindacali a causa del conflitto di interesse dell'intoccabile A.S.U.R.

L'A.S.U.R., il “commissario” della Regione Marche, sta “ingessando” e “regredendo” tutto il sistema sanitario pubblico universalistico, ma deve rimanere al suo posto …






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2013 alle 12:51 sul giornale del 29 aprile 2013 - 371 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, cgil, Giacomo Mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/MiH