On-line i redditi dei membri in Giunta: Ginnetti avanti a tutti. Sindaco Simoncini il più 'povero'

1' di lettura 03/04/2013 - La trasparenza avanza e il Comune di Osimo pubblica sul sito istituzionale al bottone ‘Trasparenza valutazione e merito’ , per la verità non facilissima a scovare nell’home page, i redditi dei membri della Giunta. Le dichiarazione risalgono al periodo d’imposta 2011. Il meno facoltoso è proprio il sindaco Stefano Simoncini, geometra, con 36.380 euro lordi dichiarati. Il più ricco Achille Ginnetti, medico di base, con 117.363 euro lordi.

In mezzo abbiamo Giancarlo Alessandrini (avvocato) che ha denunciato un reddito complessivo di 96.103 euro. Poco più dei 91.738 lordi di Gilberta Giacchetti, medico ospedaliero. Sandro Antonelli, ingegnere, ha dichiarato nel 2011 79.227 euro lordi. Roberto Francioni (pensionato) e Francesca Triscari (funzionaria regionale e vice-sindaco) dichiarano rispettivamente 51.691 e 49.247 euro. I redditi complessivi includono anche le indennità di carica che sono distribuite come segue. Al sindaco Simoncini spettano 1.200 euro netti al mese. Gli assessori lavoratori autonomi o professionisti (Ginnetti, Francioni, Antonelli, Alessandrini) percepiscono 852 euro. Alla Triscari e alla Giacchetti, dipendenti pubblici, arrivano 400 euro netti.

La casella riguardante i consiglieri è ancora semideserta, dato che non esiste una precisa regolamentazione sull’anagrafe patrimoniale e perciò neppure alcuna sanzione. A pubblicare i loro redditi ci sono comunque il consigliere Dino Latini (avvocato) con 146.195 euro denunciati nel 2011 e il capogruppo Pd in assemblea Paola Andreoni (docente) il cui reddito raggiunge i 41.999 euro lordi.








Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2013 alle 12:06 sul giornale del 04 aprile 2013 - 2590 letture

In questo articolo si parla di politica, simoncini, redditi on-line, trasparenza giunta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Lj4





logoEV