Liste Civiche: 'Non siamo contro i lavoratori Astea e non vogliamo aumenti sulla tassa per i rifiuti'

Liste Civiche di Osimo 2' di lettura 02/04/2013 - Il fatto di non volere l’aumento della tassa per i rifiuti ha scatenato volutamente un certo subbuglio e insinuato nei dipendenti Astea che le liste civiche vorrebbero mandarli a casa. L’allarmismo è infondato (come quello che è stato fatto circolare circa il fatto che a giugno non si sarebbero pagati gli stipendi) ed è volutamente messo in circolo per lanciare l’anatema 'dopo di me il diluvio!'.

A ciò noi opponiamo la volontà di tenere ferma la tassa rifiuti e mantenere in essere tutte le persone (anche a tempo determinato nel ciclo dei rifiuti) dato che il quadro finanziario e contabile del gruppo Astea è positivo e idoneo a garantire la tranquillità di chi vi lavora.

I problemi sono altri e cioè la crescita di Astea nel ciclo rifiuti con l’assunzione di altre commesse (come quella di Numana) che comporta anche investimenti in termini di mezzi prima ancora che di uomini con un naturale iniziale aggravio delle spese di settore e una miglior reddito che l’impianto di selezioni rifiuti (localizzato nella frazione di San Biagio) deve dare in favore dei cittadini osimani (essendo nato nel 2008 e la cui specifica finalità è di ridurre il costo delle spese di gestione del servizio per Osimo).

Dobbiamo guardare alla risoluzione di questi problemi con l’ottica di avere le armi in termini di miglioramento dei servizi e riduzione dei costi che sostengano il mancato aumento della tassa al 1° luglio 2013. Chi non crede che questo possa avvenire deve lasciarci lavorare affinché si tenti la realizzazione del progetto che va a beneficio degli osimani tutti, compresi le famiglie dei lavoratori Astea. A proposito dei lavoratori la nostra attenzione non è solo per questi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2013 alle 17:53 sul giornale del 02 aprile 2013 - 491 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, su la testa, liste civiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LfS





logoEV